I contratti a termine convertiti giudiziariamente dopo il Jobs Act sono a tempo indeterminato dall’origine

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Cassazione, sezione Lavoro, sentenza n. 823 del 16 gennaio 2020.

Il contratto a termine che viene convertito dal giudice da “tempo determinato” a “tempo indeterminato”, pur ricadendo il termine apposto al contratto prima del Jobs Act ma trovando conversione dopo l’introduzione del D.Lgs. 23/2015, subisce efficacia retroattiva (ex-tunc) e quindi il “termine” (data di scadenza contrattuale) diviene nullo, come mai apposto. Il contratto risulterà a tempo indeterminato sin dall’origine proprio in forza della conversione ottenuta con procedimento giudiziario.

D’altronde trattandosi di conversione non poteva che essere ad effetti retroattivi, senza considerare il nuovo regime di tutela ex art. 18 dello Statuto dei lavoratori nella versione novelletta dalla riforma Fornero (Legge n. 92/2012) e revisionata con le “tutele crescenti” del Jobs Act: la c.d. efficacia ex-nunc che nel caso in esame non trova applicazione e la nullità del termine investe l’intero contratto. Continua a leggere

Google si prepara a bloccare i cookie di terze parti: la rivoluzione nel mondo delle pubblicità online

Tag

, , , ,

L’annuncio di Google può non sembrare una novità visto che i suoi competitor hanno già adottato strategie simili, ciononostante sarà questa operazione a stravolgere il mercato del marketing online in quanto Google Chrome gestisce quasi il 70% del traffico dati globale.

A fare l’annuncio è stato Justin Schuh, direttore di Google Engineering per Chrome, che conferma la decisione di fare in modo, in un paio d’anni, che nelle impostazioni di default i cookie di terze parti siano bloccati.

Continua a leggere

Impianto di messa a terra: verifiche periodiche

Tag

, , , , , ,

L’impianto di messa a terra è la parte dell’impianto elettrico che deve garantire un’interruzione automatica dell’alimentazione permettendo la protezione delle persone dai contatti indiretti ed evitando il rischio di folgorazione a causa di un guasto. Tale impianto è composto dall’insieme dei dispersori, conduttori di terra, conduttori equipotenziali, collettori di terra e conduttori di protezione (ma ne fanno parte anche gli eventuali segnalatori di primo guasto ed i dispositivi di protezione dalle sovracorrenti o dalle correnti di dispersione).

Continua a leggere

Smart assistant: un mare di vantaggi, ma la nostra privacy?

Tag

, , , ,

Quando si pensa agli smart assistant si pensa principalmente agli assistenti vocali che sono stati lanciati negli ultimi anni da Apple, Amazon, Microsoft e Google; dobbiamo però ricordare che in questa categoria rientrano anche tutte quelle tecnologie integrate nei dispositivi elettronici di comune uso (es. Siri, Bixby ecc.).

Questi strumenti sono stati studiati e creati al fine di rendere migliore la vita di ognuno: offrono infatti vantaggi che vanno dalla semplice comodità al miglioramento della qualità della vita per coloro i quali, ad esempio, sono non vedenti (offrendo, a prezzi contenuti, un facile accesso a servizi diversamente di più difficile fruizione a coloro i quali hanno necessità particolari).

Continua a leggere

Corso Aifos: La sicurezza nel diritto societario e del lavoro – Inquadramento legale ed operativo

Tag

, , , , , , , ,

Inedito corso di diritto societario e del lavoro rivolto a tecnici della sicurezza e, quindi, declinato agli aspetti di inquadramento legale ed operativo per migliorare le conoscenze su temi fondamentali che gravitano nella consulenza aziendale affidata al professionista (tenuto a rispondere con diligenza e perizia).

Brescia, 30 gennaio 2020, corso di 8 ore presso la sede nazionale AiFOS.

Programma del corso

Continua a leggere